Il cielo in una stanza

Il cielo in una stanza, così cantava Gino Paoli.

In quel caso il cielo stava sopra e la stanza non aveva più pareti, nel nostro caso il cielo sta sotto e la stanza le pareti ce le ha eccome eppure, a guardare il nostro lavoro, sembra davvero di sentire come colonna sonora la stupenda canzone di Gino Paoli.

Questo forse è quello che ci ha ispirato permettendoci di ottenere il massimo dall’intervento che abbiamo effettuato in questo appartamento, grazie anche all’intervento di un’amica decoratrice che ha dipinto i pavimenti su cui poi siamo intervenuti noi con la resina ottenendo un mix tra classico e moderno che, siamo sicuri, vi lascerà a bocca aperta.

 

        

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *